Do You Speak Chioggiotto?

I giovani della diocesi di Chioggia si incontrano al “Jesus Loves Me”

Scritto da il 27 febbraio 2013 alle 13:02
Jesus loves me 3

Con “Jesus Loves Me” un sabato sera alternativo in preparazione alla Pasqua organizzato dal Servizio per la Pastorale Giovanile. Musica teatro e pittura per riflettere sulla Parola di Dio.

Dire Dio pare possibile, molti lo fanno, altri credono sia meglio tacere. E vederlo? Far vibrare il cuore perché si è visto il suo volto, si è toccato con mano il suo costato, perché si è respirato il profumo della presenza e si è ascoltata la sua Parola gustando la dolcezza del suo amore: questo è possibile? Noi crediamo di sì.

La Diocesi di Chioggia prosegue il suo percorso sulle orme del Maestro Gesù e propone ai giovani una sosta di meditazione e preghiera coi linguaggi della bellezza, questi ultimi i più adatti a esprimere il mistero che li abita. Tutti gli under 30, assieme al vescovo Adriano, vivranno questa esperienza spirituale sui sentieri della bellezza sabato 16 marzo alle ore 21,00 presso il Duomo di San Mauro in Cavarzere (Venezia).

Musicisti con strumenti ad arco sosterranno l’incontro presieduto dal Vescovo, pittori renderanno visibile l’ascolto guidato da don Marino e voci soliste proclameranno la Parola di Salvezza. Don Damiano, organizzatore dell’evento e i giovani dello staff sperano che associazioni e gruppi del territorio, rispondano con cuore e occhi nuovi, necessari per incontrare il Signore del Tempo e della Storia.

Direzione artistica a cura di Antonia Varagnolo e Arena Artis. Video e immagini della serata saranno online su www.chioggiatv.it

Per info: tel. 041400525 (int. 421) – giovanichioggia@gmail.comwww.giovanichioggia.blogspot.itpagina facebook 

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *