Do You Speak Chioggiotto?

“Dio è violent”. Riflessioni su politiche, guerre e civiltà

Scritto da il 27 febbraio 2013 alle 10:02
dio è violent - luisa muraro

Il prossimo 2 marzo presso la Sala conferenze Museo Civico dalle ore 17,00 alle ore 20,00 verrà presentato a cura di Alessandra De Perini il libro Dio è Violent di Luisa Muraro.

La riflessione dell’autrice parte dalla sorprendente scritta incontrata su un muro nel centro storico di Lecce. Quella frase “Dio è violent…!” è l’inizio di una serrata analisi sulla violenza e sulla tradizione politica che ne assegna l’esercizio allo Stato. Oggi dare ai pubblici poteri il consenso per l’uso della forza significa darlo a guerre che ben poco si è fatto per evitare: Libia, Iraq, Afganistan, ex Iugoslavia. Non considerare la pace un bene fondamentale e usare in modo irresponsabile la violenza anche nel dirimere i problemi sociali hanno portato all’agonia di forme politiche ormai senz’anima e screditate. “Le cosiddette Autorità … non hanno più autorità”.

Luisa Muraro ci invita dunque a preservare il significato e il valore delle nostre vite e a trasformare “in politica quelle forme di convivenza e civiltà che pratichiamo giorno per giorno e che danno sostentamento alla nostra società”. Ci invita ad ascoltare la politica delle donne che ha l’autorità, la radicalità necessarie per guidare e orientare le innumerevoli lotte e proteste di tante e tanti che, in ogni parte del mondo, domandano giustizia e libertà. La libera disponibilità di tutta la nostra forza è il principio di un sapere necessario a vivere e ad agire in vista di domani. Ma quanta violenza comporta l’agire efficace? La risposta di Luisa Muraro è di regolarsi come fanno le cuoche con il sale: “quanto basta”, “quanto basta a combattere senza odiare, quanto serve per disfare senza distruggere”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *