Do You Speak Chioggiotto?

Commenti del dopo voto: Movimento 5 Stelle e Lega chiedono nuove elezioni a Chioggia

Scritto da il 27 febbraio 2013 alle 11:02
Beppe Grillo Padova

ChioggiaTv in collaborazione con Radio Bcs ha raccolto i pareri sulle elezioni politiche intervistando rappresentanti dei partiti più importanti. Lega e Movimento 5 stelle chiedono che si torni a votare al più presto per nuove elezioni comunali visto il voto tsunami di queste ore.

Certo era un voto nazionale, ma in molti hanno voluto leggere nell’esito in città di questa tornata elettorale un messaggio all’attuale amministrazione. A dire il vero c’è pure chi come Fortunato Guarnieri, pur criticando l’operato dell’attuale governo della città ritiene poco corretto cavalcare questa tornata elettorale per dare una spallata e tornare a votare.

Ascoltate le interviste registrate oggi pomeriggio.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

7 Commenti

  1. Daniele Penzo

    26 febbraio 2013 at 23:11

    mi sembra alquanto assurda come cosa.

  2. Chioggia Televisione

    26 febbraio 2013 at 23:13

    Forse è il modo per…stimolare un cambio di marcia….

  3. Daniele Penzo

    26 febbraio 2013 at 23:14

    si si ma le votazioni nazionali non centrano nulla con quelle comunali

  4. ChioggiaTV

    26 febbraio 2013 at 23:23

    concordo, ciò non toglie che un voto così fa riflettere…Se ascolti l’intervista lo dice pure Resler del Pd

  5. Daniele Penzo

    26 febbraio 2013 at 23:24

    si si concordo ma cmq a Chioggia ci sono gia state le votazioni, e poi al livello comunale si votano le persone non le ideologie del partito, almeno io la penso cosi.

    • Andrea Sfriso

      27 febbraio 2013 at 12:11

      Daniele come puoi dire che voti la persona e non la sua ideologia, infine voti un partito, il suo programma politico che propone per il comune. A questo servono le votazioni, non votare l’amichetto di turno! Se si andasse a votare ancora alle comunali ci sarebbe un cambio di medaglia non da poco!

  6. Daniele Penzo

    27 febbraio 2013 at 12:13

    io parlo a titolo personale, non faccio nomi, ma partiti che stanno facendo bene almeno qui nn sono rappresentati da persona valide, almeno x me. ed il mio voto non potrà andare a loro.

Scrivi una risposta

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *