Do You Speak Chioggiotto?

Bando per le demolizioni dei pescherecci: slittano ancora i termini

Scritto da il 11 febbraio 2013 alle 13:02
chioggia_pesca

Ancora nessuna notizia sul bando per l’arresto definitivo, che permetterebbe l’ottenimento di cospicui contributi per i pescatori della piccola pesca che decidono di demolire le loro imbarcazioni. Come riporta il Gazzettino di oggi, nonostante le promesse e gli annunci, non si sa ancora nulla della delibera regionale che permetterebbe di ottenere i contributi. I bene informati avevano assicurato che la delibera sarebbe stata approvata, al massimo, entro i primi giorni di febbraio.

La causa dello slittamento, come noto, sarebbe imputabile all’arresto del direttore generale della pesca e dell’acquacoltura Francesco Saverio Abate, coinvolto in un giro di corruzione. I pescatori sono sempre più preoccupati, in quanto temono che la campagna elettorale provochi un allungamento eccessivo dei tempi. Grazie ai contributi delle demolizioni, i lavoratori della pesca costiera potrebbero passare a quella d’altura, magari associandosi a chi già la esercita.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .