Do You Speak Chioggiotto?

Baby fumatori, a Chioggia si inizia a fumare a 13 anni

Scritto da il 23 febbraio 2013 alle 12:02
fumo

La prima sigaretta si accende a soli 13 anni. A dirlo è una ricerca delll’Ulss 14, che fotografa la dipendenza dal fumo dei giovani. Lo studio è stato realizzato grazie un questionario che è stato compilato da quasi cinquecento studenti della prima superiore. Più della metà dei ragazzi che iniziano a fumare (il 62,5%) lo fanno tra i 13 e i 14 anni di età. E lo fanno per imitare il compagno di banco, un amico e perché lo vedono fare a casa: spesso i giovani che fumano, infatti, hanno uno o entrambi i genitori fumatori. Nella ricerca si evidenzia che nel passaggio dalle scuole medie a quelle superiori aumenta in modo esponenziale sia il numero di  ragazzi che prova a fumare, sia quello dei fumatori regolari.

Diversa è la situazione degli adulti tra i 30 e 70 anni. Che decidono di spegnere definitivamente la sigaretta, in primis, per una questione di salute, poi per altre motivazioni come il desiderio di una gravidanza, il costo delle sigarette, la voglia di essere di esempio per il proprio figlio e, non da ultimo, il desiderio di sentirsi liberi. Per avere informazioni sul laboratorio per smettere di fumare si può telefonare al numero 041 553447.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .