Do You Speak Chioggiotto?

Vittorio Missoni, chioggiotto per passione, che forse non vedremo più

Scritto da il 20 gennaio 2013 alle 20:01
Timoteo

Al miracolo di ritrovarlo in vita oramai credono solo i familiari. Il presidente dell’Istituto Nazionale dell’Aeronatica Civile del Venezuela ha dichiarato senza lasciare nessuna speranza che il Britten Norman scomparso il 4 gennaio nel volo tra Los Roques e l’aeroporto internazionale di Caracas è affondato in mare. In quell’aereo c’era anche Vittorio, il primo genito della famiglia Missoni, brand storico della moda Made in Italy.

Vittorio era molto conosciuto a Chioggia dove scappava non appena aveva un pò di tempo libero. Aveva una barca, il Timoteo, un burchio da trasporto lungo circa trenta metri che era una specie di casa galleggiante. Qualche anno fa in una intervista al Corriere della Sera diceva: “Chioggia è un modo di vivere. Mio padre, Ottavio, spesso mi ricorda di quando giocavo a pallone sul ponte, in compagnia dei miei amici. E poi parlava del suo amore per la “pescheria”: “sono conquistato dal mercato del pesce tanta offerta e stagionalità. Sgombri, «moeche», canocchie, seppie, scampi, in una offerta giusta, e a volte, con un sorriso, chi vende ne dà una manciata in più”.

Anche la settimana prima dell’incidente era stato a Chioggia per qualche ora di relax.

Forse, fra qualche tempo, nel caso fosse confermata la sua scomparsa, si potrebbe pensare di dedicare a lui qualche strada o opera pubblica, un giusto ricordo per un “chioggiotto per passione”.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Un commento

  1. Nico

    9 febbraio 2013 at 12:51

    Ho sentito che su alcuni pescherecci e’stato montato un iianto ad idrogeno vorrei sapere se chioggia tv ne sa
    Qualcosa ,per l’economia di chioggia sarebbe un bel vantaggio

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *