Do You Speak Chioggiotto?

Video servizio: la città chiede nuovi impianti sportivi

Scritto da il 16 gennaio 2013 alle 16:01
sTENNIS06a.jpg

Lunedì 14 gennaio in sala consigliare si è svolto un importante convegno-dibattito pubblico sul tema dell’impiantistica sportiva organizzato dal Panathlon Club di Chioggia e dal fiduciario Coni di zona Rossano Boscolo. L’Amministrazione Comunale, pur nella comprensibile e doverosa cautela  imposta dall’attuale drammatico momento economico, insieme con il CONI, le associazioni sportive e sociali, le categorie turistiche e imprenditoriali hanno fissato alcuni punti per procedere ed entrare finalmente in una fase operativa del progetto Sistema Integrato di Servizi – città dello sport e del turismo, ritenuto fondamentale da tutti per aprire una nuova fase di sviluppo della città.

1) immediata costituzione di un gruppo di lavoro che metterà nero su bianco le linee generali di indirizzo: ubicazione, cubatura, costi, tempi e modalità di realizzazione della struttura;

2) costituzione di un soggetto promotore che presenti all’amministrazione un progetto di massima con un piano economico;

3) impegno da parte dell’Amministrazione di mettere a disposizione tutti gli strumenti urbanistici necessari  per arrivare a rendere il progetto interessante per gli investitori;

4) effettuare una valutazione  sul valore dell’attuale Stadio Aldo e Dino Ballarin;

5) un nuovo metodo di realizzazione del progetto;

6) una dichiarazione di intenti di condivisione generale della proposta.

Una dichiarazione di intenti che rappresenta il primo passo verso la realizzazione di una serie di impianti sportivi e turistici che hanno l’obbiettivo di fungere da volano per lo sviluppo di Chioggia.

Video della serata e interviste al fiduciario Coni Rossano Boscolo, all’assessore Narciso Girotto e al presidente Apt Lucio Carisi

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *