Do You Speak Chioggiotto?

Tagli alla sanità in Provincia, ma Chioggia si salva

Scritto da il 7 gennaio 2013 alle 18:01
ospedale-chioggia

Tagli ai posti letto, Chioggia si salva. La riorganizzazione della sanità veneta passa per la riduzione dei primariati e per la riduzione dei posti letto. Come riporta la Nuova Venezia di oggi, entro il 2015 verranno eliminati ben 226 posti letto e scompariranno 33 primariati. L’Asl 14 chioggiotta, invece, sarà penalizzata solo dalla riduzione dei primari: per il presidio ospedaliero di rete di Chioggia restano praticamente inalterati apicalità e numero di posti letto: i primariati passeranno da 18 a 15, mentre i posti da 213 a 223, un incremento di dieci unità, quindi, e nessuna riduzione.

La riorganizzazione prevede la dismissione del nosocomio di Noale. Le sue funzioni passerebbero a quello di Mirano. Per l’Asl 12, l’ospedale dell’Angelo figurerà come centro di riferimento provinciale per le Asl 10, 13 e 14 e riferimento per le Asl 10 e 14 per l’Anatomia patologica. Da sottolineare che l’attuale direttore dell’Asl veneziana è anche commissario di quella chioggiotta.

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .