Do You Speak Chioggiotto?

Frittelle di pane e verdurine

Scritto da il 17 gennaio 2013 alle 18:01
verdurine 4

L’altra sera è venuta a cena la mia carissima amica Maddalena, così ho deciso- prima di servirle il suo piatto preferito, il baccalà- di fare una serie di antipasti sfiziosi; qui ve ne propongo uno che ho scopiazzato da Cucina Moderna di marzo 2012 ed ha riscosso un gran successo.

Ingredienti

per 4 persone:

  • 500 gr. di farina
  • un pizzico di sale
  • mezzo cubetto di lievito di birra
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 1 sedano

Preparazione

Sciogliamo in mezza tazza di acqua calda il lievito di birra. Versiamo la farina in una ciotola molto grande e aggiungiamo il sale. Uniamo il tutto e lavoriamo fino ad ottenere un impasto morbido (eventualmente si può aggiungere dell’acqua durante la lavorazione). Copriamo la pasta ottenuta con un panno e facciamo lievitare per 2 ore in un luogo abbastanza caldo. Nel frattempo tagliamo a listarelle sottili le verdure (la carota può essere grattugiata). Passato il tempo necessario, aggiungiamo le verdure all’impasto lievitato (si può anche dividere l’impasto e aggiungere in ogni parte un tipo di verdura diversa).

Amalgamiamo tutto molto bene e friggiamo in olio bollente. Io ho dato la forma alle frittelle aiutandomi con 2 cucchiai. Poggiamole sulla carta assorbente, versiamo un po’ di sale e serviamole leggermente calde, così da mantenere la croccantezza.

Semplici ma gustosissime, provare per credere!

Autore: Elisa Casson

Sono Elisa, classe ’81. Figlia di papà chioggiotto e mamma marinante, racchiudo dentro me le due anime di questi paesi che, così diversi, si fondono in un’unica cittadina: la solarità, l’allegria e la spensieratezza del chioggiotto “on the beach” e, al contempo, la razionalità e la determinazione del marinante D.O.C .

Ho vissuto per molti anni a Bologna dove ho studiato[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *