Do You Speak Chioggiotto?

Ecco il video di Miss Gennaio Beatrice Lanza

Scritto da il 1 gennaio 2013 alle 00:01
missgennaio1

Miss Gennaio 2013 è Beatrice Lanza.

Frequenta il liceo artistico (arti figurative), adora la fotografia soprattutto quella relativa alla moda e si definisce: estroversa, lunatica ma dolce. Pratica il nuoto, ascolta spesso Lana del Rey e quando è affamata adora divorarsi un panino col pastin DOC!

Il suo sogno nel cassetto è in futuro vivere a New York ed entrare nel mondo della moda.

Occhio, è una tipa permalosa!

Guardatela bene, a chi assomiglia? Ma a Serena Van Der Woodsen del telefilm Gossip Girl, interpretata dalla bellissima Blake Lively!

 

Sponsor del calendario di Miss Gennaio:

Due Piedi One, Eos Center, Tiziano Hair, Clodia Piscine e Fitness 

Ecco il video backstage di Miss Gennaio

Guarda la fotogallery di Miss Gennaio Beatrice!

Beatrice, come è stata questa esperienza con Chioggiatv?

Ogni esperienza è importante per me, arricchisce la mia personalità. Con ChioggiaTV mi sono molto divertita!

Quali sono i tuoi hobbies?

Disegno, dipingo, adoro camminare nelle calli di Venezia ed amo guardare film iperomantici strappalacrime.

I tuoi amici cosa dicono di te?

Una mia amica in particolare dice che sono bastarda quando serve, rompipalle, simpatica, estroversa, fuori dal comune (anche “fora de testa”).

Sei fidanzata? Qual è il tuo uomo ideale?

Son fidanzata con Francesco da quasi 3 anni ormai, non si capisce come riesca a sopportarmi, è la persona ideale per me! Mi aiuta sempre a realizzare i miei progetti.

I tuoi capi must nel guardaroba?

Durante l’inverno ugg e maglioni del nonno! D’estate scamiciati e vestiti lunghi!

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *