Do You Speak Chioggiotto?

Calcio a 5: bottino pieno per le chioggiotte.

Scritto da il 26 gennaio 2013 alle 19:01
Sant'Anna

Bottino pieno per le formazioni locali nella 16° giornata del campionato di serie D. La capolista Lions rafforza il suo primato passando a Monselice per 4-2 contro una delle formazioni più in forma del momento.

Il Marina Soccer, dopo il pareggio della scorsa settimana, ritrova i tre punti in casa del Futsal Rovigo. Finisce 8-5 per i lagunari. Primo tempo nettamente a favore del Marina: 4-1 il parziale con le reti di Marangon Simone, doppietta di Casson e rigore di Doria. Nel secondo tempo cala la concentrazione della squadra di Voltolina e i padroni di casa si riportano sul 4-4. Il Marina Soccer riprende però in mano le redini della partita e con le giocate di Spinadin e Tiozzo Stefano riportano a distanza il Futsal sul 7-4. Nel finale c’è ancora tempo per un gol del Rovigo e uno di Doria per il Marina.

Ritrova i 3 punti anche l’Union Sant’Anna che si impone in casa per 7-2 contro il Solesino e vede ridursi a -5 il traguardo playoff. Partita in salita per i biancoblu, in svantaggio per 1-2 al termine del primo tempo. I ragazzi di Penzo, nella seconda frazione, capovolgono il match. A segno capitan Bonaldo, Tiozzo Marten , Boscolo Mattia e Nordio. Migliore in campo per il Sant’Anna Bellemo Lorenzo .

Settimana prossima i Lions giocano in casa contro il Futsal Rovigo e il Sant’Anna sarà impegnato in trasferta contro il Tar Rovigo. Riposa il Marina.

Per ulteriori info : www.futsalveneto.com, www.marinasoccerteam.com

Autore: Marco Doria

Mi chiamo Marco, ho 26 anni e sono nato a Chioggia il 10 Giugno del 1986.  Sono entrato a far parte di questa grande famiglia chiamata ChioggiaTV alla fine del 2010 ed il mio ruolo all’interno di essa è quello di inviato per quanto riguarda la pagina sportiva locale in particolare il calcio a 5 (per la precisione FUTSAL) dove militan[...]

Leggi il resto su .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *