Do You Speak Chioggiotto?

Adottare un cane. Cucciolo od adulto?

Scritto da il 10 gennaio 2013 alle 11:01
09012013-120715

Avete deciso di adottare un cane. È una bellissima giornata di sole, siete felicissimi e state già fantasticando su che colore prendere la cuccia per il nuovo membro della famiglia quando un dubbio vi assale: cucciolo od adulto?

Bene, proverò ad aiutarvi a risolvere questo dilemma.

Un cucciolo ha molte necessità. Innanzitutto è sempre preferibile l’adozione dopo i 2 mesi di vita: prenderlo prima potrebbe causare problemi di inibizione del morso, di socializzazione e di educazione.

Un cucciolo ha bisogno di educazione, fermezza e tanto amore. Ricordatevi che  nel 90% dei casi un cucciolo cresce per due mesi con i suoi fratellini e con la sua mamma, e quando voi lo accoglierete nella vostra famiglia per lui siete dei completi sconosciuti.

È importante che all’inizio siate molto pazienti con lui. I cuccioli non sanno che la pipì si fa fuori e non nel pavimento pulito; non sanno che i mobili o le scarpe nuove non sono cose bellissime da azzannare con i loro piccoli dentini.

Queste cose vanno spiegate con dolcezza perché solo con la dolcezza vi ascolteranno.

Il cucciolo di cane è una “bomba” di energia che “esplode” puntualmente quando voi vi state rilassando dopo una stancante giornata di lavoro. Sicuramente non è la fine del mondo, ma non tutti la pensano così; se siete tra quest’ultimi allora vi consiglio di valutare un cane adulto.

Non scoraggiatevi con l’idea che non potete educarlo e che non avete potuto crescerlo con le vostre abitudini, perché siete ancora in tempo, ve lo dico per esperienza.

Se il cane adulto non ha subìto traumi sarà sicuramente molto più semplice da gestire, perchè saprà trattenere i suoi bisogni e sarà più equilibrato dal punto di vista comportamentale.

Nel caso abbia subìto traumi il discorso è diverso ed è necessario farsi seguire da chi ha le giuste competenze per rieducarlo.

Il cane è un animale dotato di grande sensibilità e di senso di appartenenza; con un po’ di pazienza e tanto amore lui si adatterà. Basta solo capirlo.

Concludendo, qualsiasi scelta voi facciate le regole sono sempre le stesse: amore, rispetto e coerenza.

 Sapevate che:

I cani fanno sempre due giri prima di accucciarsi: è un comportamento che risale a quando erano selvatici; serviva per controllare che all’orizzonte non ci fossero predatori che avrebbero potuto attaccarli nel sonno.

Autore: Francesca Pugiotto

Mi chiamo Francesca Pugiotto e sono una Educatrice Cinofila.

Sono nata nella splendida città di Chioggia in un soleggiato pomeriggio di giugno del 1991.

Adoro il mio lavoro che svolgo anche a domicilio. Sono convinta che i cani abbiano il diritto ed il dovere da parte dei proprietari di essere educati per vivere in modo civile in armonia con la società umana.

La passione [...]

Leggi il resto su .