Do You Speak Chioggiotto?

Non trova un alloggio pubblico, dorme in auto da 14 mesi

Scritto da il 12 dicembre 2012 alle 17:12
PANORAMICA DELLE CASE POPOLARI DI VIA SPAVENTA DAL NUMERO 1 AL 19

Costretta, a suo dire, a dormire in auto, perché non trova altre soluzioni. È la storia di una signora chioggiotta 40enne, che ha denunciato la questione alla stampa. Come riporta la Nuova Venezia di oggi, la signora racconta di aver chiesto aiuto alle autorità, ma di non aver ricevuto risposte soddisfacenti. La signora riceverebbe un sussidio di 219 euro, erogato dai Servizi Sociali del Comune. Ma lei reclamerebbe anche una casa pubblica che, però, non può ancora avere.

Il Comune avrebbe quindi proposto alla signora un contribuito all’affitto, ma lei non avrebbe accettato. Gli uffici pubblici hanno spiegato che «La signora vuole una casa pubblica, ma non ha nemmeno presentato la domanda». Non è quindi inserita nelle graduatorie di edilizia residenziale pubblica. Intanto la donna continua a dormire in auto.

Note
foto Milano post

Autore: ChioggiaTV

ChioggiaTV nasce nell’estate del 2009 come webtv che racconta tutto ciò che di bello accade in città. L’esperienza nel campo della comunicazione di Gianni Nardo, speaker storico e direttore artistico di Radio Bcs, e le competenze tecniche nella realizzazione di immagini e video di Daniele Monaro e Giovanni Rubin (ex Fotografica) si fondono e danno vita ad un prodotto locale nuovo, moderno[...]

Leggi il resto su .